Scaffalature cantilever antisismiche

Fimat Italia è in grado di fornire scaffalature antisismiche di ogni tipo, corredate a richiesta di relazione di calcolo eseguita da un ingegnere certificato.
Grazie all'esperienza dei nostri tecnici siamo in grado di offrire valide soluzioni anche per impianti esistenti. Rendere antisismiche scaffalature già montate può infatti essere un lavoro oneroso e non sempre conveniente, da valutare con attenzione. Questo sarà il nostro primo intervento, una attività di consulenza e di affiancamento perché possiate scegliere la soluzione più conveniente e funzionale alle vostre esigenze.
In generale un intervento su scaffalature esistenti riguarda un aumento delle controventature e tiranti per irrigidire la struttura nel suo complesso.
In un nuovo impianto invece si sovradimensiona anche la struttura, aumentando la portata e la rigidità complessiva e lavorando con altre logiche.
 
Caratteristiche struttura nuova/esistente
 
  • Dimensioni della struttura
  • Tipologia, caratteristiche e peso del materiale stoccato o delle unità di carico
  • Grado di sismicità della zona
 
Se già esistente
 
  • Condizioni generali del magazzino dove la struttura è installata (spazio intorno alla struttura, condizioni della pavimentazione)
  • Condizioni della scaffalatura (eventuale sostituzione di parti non perfettamente efficienti)
 
Procedura di adeguamento sismico su struttura esistente
 
  1. Sulla base delle informazioni fornite dal cliente viene fatta una prima valutazione dei costi e della fattibilità
  2. Una ispezione da parte di personale specializzato è sempre necessaria per valutare le condizioni della scaffalatura, il montaggio effettuato e la possibilità offerte dal suo posizionamento all'interno del magazzino.
  3. Qualsiasi adeguamento antisismico di una struttura nuova o esistente deve tener conto delle normative vigenti a livello nazionale e delle specifiche relative alla zona del cliente
  4. Un progetto di adeguamento antisismico coinvolge un ingegnere strutturale, gli uffici comunali preposti e un eventuale responsabile per il collaudo.
 
Procedura di realizzazione Scaffalatura antisismica nuova
 
  1. Sulla base delle richieste del cliente viene fatta un'offerta comprendente le caratteristiche antisismiche adeguate alla zona, carico e struttura, redatta da ingegnere certificato 
  2. Un volta accettata l'offerta la struttura proposta viene messa in produzione
  3. Il montaggio viene effettuato da personale specializzato
  4. A richiesta viene rilasciata relazione di calcolo e certificazione di ultimazione lavori
 
Per qualsiasi richiesta o dubbio siamo a vostra completa disposizione.
Per un preventivo gratuito potete chiamarci o inviarci i vostri dati.
 
Fimat Italia Srl
Via Leonardo Da Vinci 129
20090 Trezzano Sul Naviglio (Mi)
 
SIAMO ATTIVI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE E SUI PRINCIPALI MERCATI ESTERI
 
dal lunedì al venerdì:
dalle 8.30 alle 12.30
dalle 14.30 alle 19.00
Tel. 02.48401388
tag: 
Cantilever antisismici
scaffalature antisismiche